È ormai risaputo che non è solo la sposa a voler curare ogni singolo dettaglio delle proprie nozze. Anche lo sposo sta sempre più assumendo il ruolo di vanitoso. Spesso camuffa questa sua tendenza giustificandosi dietro la voglia di una cerimonia originale e di stile, ma la realtà è che anche gli uomini si stanno abbandonando alla voglia di piacere e piacersi.

Ecco quindi che anche la scelta dell’abito da sposo e degli accessori riveste un ruolo fondamentale, e le mode passate sono un valido contenitore dal quale attingere per spunti e dettagli. Tra i modelli da sposo più gettonati figurano di sicuro il Tight e il mezzo Tight, a seconda se si tratti di una cerimonia più formale o meno.

Altro must è il tre pezzi, adatto per qualsiasi tipologia di cerimonia, anche quelle più informali, mentre lo spezzato può essere utilizzato solo per le cerimonie in comune o comunque per quelle meno ufficiali. E quando si parla di modelli di abito da sposo non si può dimenticare lo smoking, abito molto elegante, ma da utilizzare esclusivamente per cerimonie serali, dal tramonto in poi.

Per quanto riguarda i tessuti la scelta anche qui è vastissima, con la predilezione per la lana mentre in estate si può optare per tessuti più freschi, come il misto lino o il fresco lana. L’accortezza sta nel non scegliere tessuti delicati che rischiano di arricciarsi ancor prima dell’inizio della cerimonia. Dopo aver scelto tessuto e modello si passa al colore. Anche qui la scelta è vastissima, dai colori più classici come il nero, grigio, blu notte, i gessati fino alle tinte più accese e ai colori più audaci come il bordeaux.

Stessa cura anche quando si parla di accessori per lo sposo. Indispensabili sono la cravatta, arricchita da un fermacravatta gioiello in oro bianco o con perle, i gemelli, la cintura e, ovviamente, le scarpe. Cinta e scarpe devono essere abbinate e possibilmente dello stesso materiale.

Per chi lo desidera e per chi ha scelto un modello di abito da sposo che lo prevede, può optare per il cappello. Il classico cappello a cilindro si associa al frac o al tight, mentre si può optare per un basco o un panama possono dare un’aria più sbarazzina e leggera.

Di sicuro il panama è il cappello ideale se avete deciso di sposarvi su una spiaggia caraibica, location in cui il total white è di sicuro il look più gettonato. Ma se non riuscite a trovare l’abito da sposo giusto già confezionato, la soluzione è farvelo cucire su misura in un atelier specializzato.