Un grande traguardo per l’atelier Miryam Pieralisi, arrivato finalista agli Italian Wedding Awards, un importante riconoscimento per le aziende che lavorano nel settore matrimoniale.

L’Italian Wedding Awards è nato per premiare l’eccellenza e la professionalità delle nozze made in Italy.  Il progetto vuole incoraggiare le aziende del settore ad aumentare la creatività e la professionalità, ed allo stesso tempo promuovere il “Wedding in Italy” come meta ambita del destination wedding.

 

Foto di Andrea Damiano

 

Scelti da una giuria di prim’ordine, che vanta nomi come Renée Strauss, esperta di matrimoni e protagonista del programma “Abito da sposa Cercasi Beverly Hills”, e il famoso videomaker Gilbert Haddad, sono tre i finalisti del premio per la categoria “Abiti da sposa” tra cui l’atelier Miryam Pieralisi.

Ha contribuito ad accreditare l’atelier la nuova Collezione 2017, presentata lo scorso ottobre e disegnata dalla fashion designer dell’atelier Laura Pieralisi. Il concept principale per l’atelier Pieralisi è realizzare abiti da sposa di qualità eccellente, interamente realizzati da un’esperta squadra di sarte e modelliste, seguite dallo sguardo attento di Laura Pieralisi che seleziona personalmente tutti i tessuti e le  decorazioni (100% made in Italy)  per creare la giusta armonia tra innovazione e tradizione.

La serata finale del premio, in cui potremo conoscere il vincitore, sarà il 2 dicembre presso il Rome Cavalieri Waldorf Astoria. In bocca al lupo!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment