Si parla continuamente di quanto sia importante la scelta del modello di un abito da sposa all’ultima moda.

In realta’, come accade per qualsiasi indumento, il modello di un abito deve adeguarsi non solo alle tendenze delle passerelle ma anche alle forme e alla silhouette di chi lo indossa, e l’abito da sposa non fa alcuna eccezione! Slanciata o formosa, qual e’ allora l’abito da sposa che fa per te?

Per sceglierlo bisogna seguire alcuni accorgimenti e magari il consiglio degli stilisti e del personale dell’atelier di alta moda sposa che sapra’ sicuramente consigliarvi al meglio.

Non basta infatti immaginare il modello ideale o scegliere quello che in vetrina ha rapito il nostro sguardo, perche’ davanti allo specchio spesso le cose cambiano. Non sempre quello che ci piace ci rende giustizia e questo dipende dalla corporatura e dal fisico unico e particolare di ciascuna di noi.

Esili o formose, slanciate o minute, sono caratteristiche fisiche da non sottovalutare anche perche’ spesso si combinano e influenzano tra loro determinando soluzioni diverse per ciascuna sposa. Quali?

In linea di massima una donna alta puo’ permettersi di tutto, ma senza esagerare con il tacco che, invece, e’ il trucco per slanciare il fisico delle spose piu’ basse. Anche l’abito da sposa in stile impero con il taglio sotto il seno o magari scivolato con un accenno di strascico puo’ allungare la figura e regalare qualche cm in piu’. Un altro trucco, di grande fascino peraltro, e’ poi la scollatura sulla schiena. Ma qualsiasi sia la soluzione che preferite, ricordatevi di nascondere sempre le scarpe sotto il vestito!

Quasi lo stesso vale per le taglie. Per un fisico esile si puo’ scegliere qualsiasi modello ma e’ meglio risaltare i fianchi e la pancia piatta, specialmente se le forme sono poche. Per le silhouette piu’ burrose e morbide i punti forti da risaltare sono, al contrario, il decoltee e i fianchi, ma senza esagerare, aiutandosi magari con qualche drappeggio e il velo.

Queste, pero’, sono solo alcune delle linee guida da seguire nella scelta dell’abito da sposa. La soluzione migliore resta sempre quella di lasciarsi consigliare direttamente da professionisti del settore, come quelli che puoi trovare nell’Atelier d’alta moda sposa Myriam Pieralisi, senza rinunciare al proprio stile e ai dettagli che si preferiscono.